Parigi In Agosto
Charles Aznavour

Parigi In Agosto

Parigi in agosto
È un incanto di più.
È tornato l'agosto,
Torna presto anche tu.

Ogni strada è un romanzo
Che abbiamo scritto noi.
Una storia qualunque,
Tutta nostra lo sai.

Vorrei che il mio canto
Arrivasse da te,
E in un magico volo
Ti portasse da me.

È per me ogni pietra
Un ricordo di te.
È tornato l'agosto,
Torna presto da me.

Devo dirti ti amo,
Resta qui, qui con me,
Non so stare lontano,
Io, non ho che te.

Un ombra solitaria
Silente se ne va,
Io cammino nel buio,
Nella grande città.

Nascosto tra la gente
Non so cosa farò.
Il mio cuore non sente
Dove sei, non lo so.

D'improvviso una luce,
Non mi sbaglio, sei tu.
È tornato l'agosto
E sei qui anche tu.