Acqua Limpida
Pierangelo Bertoli

C'era il mare e c'era il cielo blu
C'era il mondo e al centro c'eri tu
Stesa la sole sfioravi l'acqua limpida
Ricoperta di vento e dignità
Come chi non sa che male c'è

E che legge nei fondi di caffè dove tu fai solo ciò che vuoi
E l'amore e la vita sono tuoi
Tu beata ingenuità persa tanto tempo fa, vera fonte di poesia
Dolce tronco della fantasia

C'era un mare ma dentro la TV
C'era un cielo e forse neanche blu
Tutto muore però non c'è colpevole
E anche il sole non sembra più com'è
È così che hanno scelto te
Calpestati i tuoi fondi di caffè
Però insisti e cerca ciò che vuoi
Che l'amore e la vita sono tuoi