Trasparenze
Pierangelo Bertoli

E questa notte così trasparente scenderà per me nel tuo cuore
Se tutte le paure della mente danzeranno un po', non tremare
Questo amore così live piano piano crescerà nel silenzio sceso dal tramonto
E questa notte chiara si distende nell'eternità di un momento
Dove il freddo non si sente, dove il sogno fa sognare, dove il giorno muore solo per ricominciare
E guarderò la terra che si avvicina, griderò per guidare la fortuna
Sfiderò le montagne della mia solitudine
I mari più profondi e poi verrò a scaldarmi dentro te
E in questa notte così trasparente, d'infinite verità, di mistero
Un sogno di futuro mi accompagna nell'immensità del pensiero
Quando tornerà l'aurora e la notte passerà stringendo tra le dita il senso della vita
E guarderò che la terra che si avvicina, griderò per guidare la fortuna
Sfiderò le montagne della mia solitudine, i mari più profondi e poi verrò a scaldarmi dentro te.